Attività scientifica

CORSI DI FORMAZIONE

 
La SIPsIA da tempo ha mostrato una vocazione formativa rappresentata dall'organizzazione di vari corsi. Progetti formativi che hanno intercettato le aree più diverse della psicologia e psicoterapia in età evolutiva, come anche la formazione di personale che a vario titolo lavora con l'infanzia sofferente e con le famiglie. I corsi di formazione della società hanno l'obiettivo di perfezionare ed aggiornare gli utenti favorendone lo sviluppo di competenze e capacità di livello superiore. Per i corsi la SIPsIA utilizza docenti di grande preparazione e competenza affinché gli utenti possano implementare le proprie conoscenze nella materia proposta. Gli utenti hanno sempre ritenuto i corsi soddisfacenti in relazione agli obiettivi proposti.
 
 
2017-04 Comunicazioni SIPsIA - Corso psicodiagnostica
2017-04 Comunicazioni SIPsIA - Corso neurosviluppo 2
2018-02 Formazione SIPsIA - Corso Cantiere Winnicott
 

CENTRO STUDI ADRIANO GIANNOTTI

 
Il Centro Studi e Ricerca SIPsIA "Adriano Giannotti" raccoglie tutti i gruppi di studio e di ricerca clinico-teorica della SIPsIA. Il Centro Studi SIPsIA, nato nel 2007, è stato intitolato al Prof. Adriano Giannotti in ricordo di una delle figure più significative della psicoanalisi infantile in Italia e "padre fondatore" della Società. Il Centro Studi e Ricerca SIPsIA non prevede un coordinatore unico; ogni gruppo di studio ha una propria organizzazione e autonomia. Per informazioni sull'attività dei gruppi di studio SIPsIA, contattare i coordinatori.
 
8

Gruppi di studio attivi

Nome del gruppoCoordinatore/Coordinatrice
sull'adolescenzaGiampaolo Imparato
su Madri e Padri: le nuove genitorialitàRoberta Di Lascio
sul FemminileLucia Celotto
sul lavoro con i pediatriLivia Tabanelli
sulle psicoterapie madre/genitori - bambinoGiuliana Bruno
sulla psicosomaticaRosa d’Agostino
sulle biotecnologiePaola Marion
Il Trauma precoce come criterio diagnostico e teoria della tecnicaEleonora Strinati
sull'abuso ATTUALMENTE SOSPESO Maria Grazia Fusacchia
sulle adozioni terapeutiche ATTUALMENTE SOSPESO Virginia Giannotti

RICHARD & PIGGLE

La nostra rivista più cara

Q uesta rivista si presenta ai lettori con un titolo che è certo ambizioso, ma in un senso diverso da quello che può forse apparire. Il riferimento a due classici della psicoanalisi infantile vuole sottolineare che è la situazione clinica psicoanalitica la fonte che genera i dati osservativi di base della psicoanalisi del bambino e dell'adolescente. Sicché il richiamo alle narrazioni dell'analisi di Richard e di Piggle intende definire la caratterizzazione della rivista di saldo ancoraggio alla dimensione del rapporto terapeutico e allude a un background metodologico e concettuale , ricco ed articolato e non ad una giustapposizione di due diversi indirizzi teorici e tecnici.
La politica culturale di Richard e Piggle dunque , al di là di qualsiasi eclettismo semplificativo, sarà orientata a raccogliere nell'ambito della tradizione della psicoanalisi, un ampio arco di resoconti clinici, contributi teorici e direzioni di ricerca per favorirne il confronto e stimolare il dibattito. L'intento è quello di contribuire a promuovere una crescita scientifica della psicoanalisi e della psicoterapia psicoanalitica del bambino e dell'adolescente.
Nel nostro panorama culturale sembrano sufficientemente maturi i tempi per raccogliere e far fruttare un intenso lavoro clinico e concettuale che è stato svolto negli ultimi quindici anni e che ha formato una nuova generazione di professionisti specificatamente dediti al lavoro clinico e terapeutico con i bambini e gli adolescenti. Lo sviluppo notevole cui è andata incontro la psicoanalisi in Italia ha determinato, non diversamente da altri paesi europei, un atteggiamento più favorevole nei confronti della psicoanalisi infantile. Inoltre anche in Italia essa si è sviluppata prevalentemente in modo indipendente come psicoterapia psicoanalitica dell'infanzia e dell'adolescenza, e dalla metà degli anni settanta ha iniziato ad assumere una configurazione istituzionalizzata in termini di formazione.

LE PUBBLICAZIONI DEI SOCI

Alcuni interessanti spunti di riflessione dei nostri soci

 

Scopri la storia della SIPsIA e la biblioteca interna


Chi siamo Biblioteca